Arias
Dúos...
Óperas
Cantatas
Compositores
Switch to English

Aria: Vieni o Levita

Compositor: Verdi Giuseppe

Ópera: Nabucco

Papel: Zaccaria (Bajo)

Faça o download de partituras gratuitas "Vieni o Levita" PDF

SCENA III?
Sala nella Reggia che risponde nel fondo ad altre sale.?A destra una porta che conduce ad una galleria, a sinistra altra porta che comunica cogli appartamenti della Reggente. È sera. La sala è illuminata da una lampada.


ZACCARIA
?esce con un Levita che porta la tavola della Legge?
Vieni, o Levita! Il santo?
codice reca! Di novel portento
?me vuol ministro Iddio! Me servo manda,
?per gloria d'Israele,
?le tenebre a squarciar d'un'infedele.?
Tu sul labbro de' veggenti?
fulminasti, o sommo Iddio!
?All'Assiria in forti accenti?
parla or tu col labbro mio!
?E di canti a te sacrati
?ogni tempio suonerà;?
sovra gl'idoli spezzati?
la tua Legge sorgerà.
Come dal ciel precipita. Banco. Macbeth. VerdiEhi paggio! ... L'onore! Ladri!. Sir John Falstaff. Falstaff. VerdiAh viens démon, esprit du mal. Roger. Jerusalén. VerdiTu sul labbro. Zaccaria. Nabucco. VerdiL'orror del tradimento… Ma tu superbo giovane. Oberto. Oberto. VerdiÔ jour fatal, ô crime. Roger. Jerusalén. VerdiDi due figli vivea. Ferrando. El trovador. VerdiSciagurata, ed hai creduto...O speranza di vendetta. Pagano. I Lombardi alla prima crociata. VerdiInfin che un brando vindice. Don Ruy Gomez de Silva. Ernani. VerdiUn ignoto tre lune or saranno. Massimiliano. I masnadieri. Verdi