Arias
Dúos...
Óperas
Cantatas
Compositores
Switch to English

Aria: Un ignoto tre lune or saranno

Compositor: Verdi Giuseppe

Ópera: I masnadieri

Papel: Massimiliano (Bajo)

Faça o download de partituras gratuitas "Un ignoto tre lune or saranno" PDF
Un ignoto, tre lune or saranno,
mi narrò che il mio Carlo era spento;
svenni, oppresso da subito affanno,
e creduto fu morte il sopor.
Risensando, mi trovo serrato
fra quattr'assi: mi scuoto, lamento . . .
S'alza il panno . . . Francesco ho da lato.
"Come? risusciti ancor?"
Ricomposto e qui tratto il ferétro,
ne levà ro il coperchio di nuovo;
"Rovesciate laggiù quello spettro,
troppo ei visse!" mio figlio gridò.
Preghi, pianti suonarono invano,
m'han gittato in quell'orrido covo:
e fu desso, il mio figlio inumano,
che dell'antro le porte serrò.
Mentre gonfiarsi l'anima parea. Attila. Attila. VerdiCome dal ciel precipita. Banco. Macbeth. VerdiDans l'ombre et la silence (Nell'ombra e nel silenzio). Jean Procida (Giovanni da Procida). Las vísperas sicilianas. VerdiD'Egitto là su i lidi...Come notte a sol fulgente. Zaccaria. Nabucco. VerdiIl mio sangue la vita darei. Count Walter. Luisa Miller. VerdiEt toi, Palerme (O tu Palermo). Jean Procida (Giovanni da Procida). Las vísperas sicilianas. VerdiVa, vecchio John. Sir John Falstaff. Falstaff. VerdiOh dans l'ombre, dans la mystère. Roger. Jerusalén. VerdiDi due figli vivea. Ferrando. El trovador. VerdiSciagurata, ed hai creduto...O speranza di vendetta. Pagano. I Lombardi alla prima crociata. Verdi