Arias
Dúos...
Óperas
Cantatas
Compositores
Switch to English

Oberto

Compositor: Verdi Giuseppe

Arias (partituras para voz y piano):

Cuniza (Mezzo)

Oh, chi torna l'ardente pensiero?...Più che i vezzi e lo splendore

Leonora (Soprano)

Sotto il paterno tetto...Oh potessi nel mio core

Oberto (Bajo)

L'orror del tradimento… Ma tu superbo giovane

Riccardo (Tenor)

Ciel che feci?Son fra voi! Già sorto è il giorno...Già parmi udire il fremito

Partitura vocal

"Oberto" PDF 12Mb "Oberto" PDF 13Mb
Ah! Riccardo a mia ragione (Riccardo, Cuniza)Basta o fedeli in questo giorno (Riccardo, Cuniza)Al padre io corro (Cuniza, Leonora)O fedeli a me diletto (Cuniza)Parmi che al fin quest anima (Cuniza)Da tanta gioia assorta (Cuniza)OvertureDi vermiglia amabil luceSon fra voi! Già sorto è il giorno...Già parmi udire il fremito. RiccardoGia parmi udire il fremito (Riccardo)Ah! sgombro e il loco (Leonora)Sotto il paterno tetto (Leonora)Oh! potessi nel mio core (Leonora)Oh! patria terra alfine io ti rivedo (Oberto)The wedding must begin (Leonora, Oberto)Al cader della notte (Leonora, Oberto)Guardami sul mio ciglio (Leonora, Oberto)Fidanzata avventurosaBasta basta o fedeli (Cuniza, Riccardo)Il pensier d'un amore felice (Cuniza, Riccardo)The thought of happy love (Cuniza, Riccardo)Alta cagione adunque (Imelda, Leonora)Ah! perché tanto in petto (Leonora, Cuniza)Son io stesso a te davanti (Oberto, Cuniza, Leonora)A me gli amici (Cuniza, Riccardo, Leonora, Oberto)L'onore non celasi (Leonora, Cuniza, Imelda)Infelice nel core tradito (Imelda, Cuniza)Oh! chi torna l'ardente pensiero (Cuniza)Piu che ivezzi e lo splendore (Cuniza)Dove l'astro che nel cieloEi tarda ancor (Oberto)L'orror del tradimento (Oberto)L'orror del tradimento… Ma tu superbo giovane. ObertoEccolo e desso (Oberto, Riccardo)Ferma ah troppo in questra terra (Cuniza, Riccardo, Leonora, Oberto)Infelice sul vago sembiante (Riccardo, Cuniza)Li vedesteCiel che feci?. RiccardoDove son li cerco invano (Cuniza, Imelda)Vieni o misera cresciuta (Cuniza, Leonora)Sciagurata a questo lido (Leonora)Un messaggio a questa volta (Cuniza, Leonora)