Arias
Dúos...
Óperas
Cantatas
Compositores
Switch to English

Aria: Ritorna vincitor!

Compositor: Verdi Giuseppe

Ópera: Aida

Papel: Aïda (Soprano)

Faça o download de partituras gratuitas "Ritorna vincitor!" PDF

Ritorna vincitor!
E dal mio labbro uscì l'empia parola!
Vincitor del padre mio di lui
Che impugna l'armi per me
Per ridonarmi una patria,
Una reggia e il nome illustre
Che qui celar m'è forza!
Vincitor de'miei fratelli ond'io lo vegga,
Tinto del sangue amato,
Trionfar nel plauso dell'Egizie coorti!
E dietro il carro,
Un Re, mio padre di catene avvinto!

L'insana parola o Numi sperdete!
Al seno d'un padre la figlia rendete,
Struggete le squadre dei nostri oppressor!

Ah! sventurata! Che dissi?
E l'amor mio?
Dunque scordar poss'io questo fervido amore
Che, oppressa e schiava,
Come raggio di sol qui mi beava?
Imprecherò la morte a Radamès
a lui ch'amo pur tanto!
Ah! non fu interra mai da più crudeli
Angoscie un core affranto!

I sacri nomi di padre d'amante,
Nè profferir poss'io nè ricordar
Per l'un per l'altro confusa tremante
Io piangere vorrei pregar.
Ma la mia prece in bestemmia si muta
Delitto è il pianto a me colpa il sospir
In notte cupa la mente è perduta
E nell'ansia crudel vorrei morir.

Numi, pietà  del mio soffrir!
Speme non v'ha pel mio dolor
Amor fatal tremendo amore
Spezzami il cor, fammi morir!

Allor che i forti corrono. Odabella. Attila. VerdiLa luce langue. Lady Macbeth. Macbeth. VerdiSempre all'alba ed alla sera. Giovanna. Juana de Arco. VerdiMorrò, ma prima in grazia. Amelia. Un baile de máscaras. VerdiA frenarti o cor nel petto. Lida. La batalla de Legnano. VerdiAddio del passato. Violetta Valery. La traviata. VerdiSi mostri a chi l'adora...Si, scordar saprò l'infido. Marchesa del Poggio. Un giorno di regno. VerdiA brani, a brani, o perfido. Luisa Miller. Luisa Miller. VerdiCaro nome. Gilda. Rigoletto. VerdiSotto il paterno tetto...Oh potessi nel mio core. Leonora. Oberto. Verdi